SAN MICHELE - i sigilli della folgore



Gli esseri umani hanno molte cose da rimproverarsi, nel ventiduesimo secolo. Ma altrettante di cui andare fieri. Dopo tragici avvenimenti che hanno cambiato la vita di tutti, la riscoperta e la preservazione del passato hanno rappresentato una scelta quasi obbligata per garantirsi un futuro.


2101. Nel cielo di una zona poco visitata dell’Italia centrale, scure nubi temporalesche sembrano ultimamente addensarsi sempre di più. Sotto di loro, il piccolo borgo medioevale di San Michele, ormai abbandonato, ubicato al termine di sentieri quasi dimenticati. Solo vecchie case in pietra arroccate su un monte, sembrerebbe.


Tuttavia, quelle abitazioni contorte e cineree, spesso costruite sulla nuda pietra del monte, sembrano attirare le attenzioni di molti. Un gruppo di persone spinte da interessi completamente diversi si trovano ad incrociare i loro destini tra quelle vie perdute, alla ricerca della spiegazione di un enigma che sembra infittirsi inesorabilmente ad ogni passo.


Una serie di omicidi e intrighi dà il via al risvegliarsi di antiche leggende, sulle tracce di erbe dotate di caratteristiche straordinarie e di misteriose strutture metalliche, sorvegliate dalle ombre di un’abbazia cistercense.


Una corsa contro il tempo per comprendere la natura dei mille fili che si intrecciano in un dedalo di enigmi, prima che ogni cosa precipiti, ricercando una risposta all'interrogativo che lega i destini di tutti.


Qual è il vero segreto di San Michele?





Autori e sceneggiatori: Fabio Celoni e Adriana Coppe.


Disegnatori: Sergio Gerasi, Sandro Pastrovicchio, Giuseppe Candita, Giuseppe De Luca, Cosimo Ferri.


La nuova miniserie in 6 numeri bimestrali per Star Comics, in uscita a novembre 2010 a LuccaComics.

Anteprima del Numero Zero al Lucca Comics Day (21 maggio 2010).


Presto sarà on line il blog dedicato.


Enjoy!



17 commenti:

IL beppe ha detto...

Fantastico Fabio!bel post....ma ti prego,in qualità di autore segnami come Giuseppe Candita!detto questo,devo dire che la tua serie mi intriga parecchio!
MITICO!!!!

Beppe

Jason Krueger ha detto...

Finalmente cazzo!
Allora,storia moolto interessante,atmosfera che si preannuncia perfettamente nelle corde del mitico Giuseppe"horror"Candita e poi Gerasi , Super De Luca...SPETTACOLO!
Il 21 Vengo a Lucca DEVO darti una bottiglia di vino ricordi??

luttazzi4ever ha detto...

Forza Fabio e Forza Adriana. Se non ce la fò quest'anno ad esserci a Lucca, me lo spedite un numero zero? E magari anche tutti gli schizzi vari della serie. E anche qualche disegno originale visto che ci siamo. No? Ah, mi spedite un corriere con una roncola in mano? Come siete gentili *_*

Fabio Celoni ha detto...

Beppe, hai ragione, ho corretto con il nome completo. Sono felice di poter lavorare ancora insieme a te, sono certo che su questa storia farai grandi cose. :)
Per rispondere a Jason, come ti dicevo era solo questione di attendere un pò!... Sono certo che non potrai che essere soddisfatto del lavoro dei due Giuseppi, impegnati in due storie scritte e cucite su di loro (e ti assicuro che scrivere e cucire in equilibrio su due disegnatori non è per nulla semplice).
Guarda che la bottiglia l'aspetto, eh? E aspetto soprattutto te, a Lucca. :)
Luttazzi, la roncola me la terrò in tasca d'ora in poi, in modo da poterti minacciare al meglio la prima volta che ci vediamo. Comunque, la distribuzione del numero zero di San Michele continuerà - da quel che so - in diverse altre fiere dopo il 21 maggio, fino alla presentazione del numero uno a Lucca.

Un grazie generale a tutti!

Sekmet ha detto...

Ciao Fabio
Bel post e seguirò sicuramente questa nuova miniserie ^^
Non mi perderò Luccacomics di novembre ma questo del 21 maggio lo salto uffi...devo laurà O_o
Ciao Sekmet

Tyreal ha detto...

Adriana Coppe? Quella Adriana Coppe che ha già collaborato a Nemrod???
Lo comprerò sicuramente!

(chiedo scusa, sono stato pagato per dirlo)

:D

Fabio Celoni ha detto...

Ahahahah! Ma ti ha pagato in corone o in euro?
Quella, quella! :D Ed è bravissima!

Mimmo ha detto...

Ue' Fabio!!! moooolto interessante... attenderò con impazienza sia il numero zero che il numero 1!!! Ciao!!! ci si vede a Lucca!!!

Tyrrel ha detto...

Ciao mitico!
Non è la prima volta che passo da queste parti, avevo scoperto il tuo blog da tempo, è visto che non l'avevo ancora fatto ti faccio per Theatrum Absurdum, sopratutto per i fantastici disegni che ci sono (uno tra i tanti: "Spore", e ora capisco quanto scrivesti anni fa in proposito sul blog di Brad Barron).

Detto questo, ho appena letto della nuova mini-serie nel blog di Colei e... wow, m'ispira tantissimo! Non vedo l'ora di leggere qualche ulteriore news, magari nel blog dedicato. ;)
La trama m'ispira tantissimo, idem gli autori e i disegnatori coinvolti, quanto alle immagini postate... beh favolose! In particolare quella della torre è superlativa, e mi ricorda la tante belle cover che hai realizzato per Nemrod (a proposito, notizie sugli Speciali?)
C'è poi una cosa in particolare che m'incuriosisce:

Nel cielo di una zona poco visitata dell’Italia centrale, scure nubi temporalesche sembrano ultimamente addensarsi sempre di più.

Nubi minacciose? Ma non è che il patrono del borgo è San Michele Medda? :P ;)


P.S.: ora mi sono iscritto tra i tuoi sostenitori. :)

Fabio Celoni ha detto...

Ciao Mimmo! Ci si vede certamente a Lucca, ci conto... a presto, e grazie! :)

Caro Tyrrel, ciao! Adesso per la verità non ricordo cosa scrissi sul forum di Brad riguardo a Spore, ma posso immaginare fosse una lamentela sulla stampa... eheh. Comunque ti ringrazio moltissimo, per il blog e per il resto! Il blog di San Michele sarà operativo - spero - in tempi brevi (in questo periodo lavoro anche di notte... ho bisogno di una vacanza, un bell'anno sabbatico sarebbe l'ideale, ma anche due, eh?)

Per gli Speciali di Nemrod (a proposito, il due è stato scritto proprio da Adriana, insieme a Francesco Savino, e disegnato da Beppe Candita) mi auguro possano uscire al più presto, come già detto mi è stato assicurato che usciranno, probabilmente a ridosso di qualche fiera.

Per tornare a bomba, il borgo di San Michele riserverà molte sorprese, vedrai... ;)
E il grande Michele Medda - che saluto casomai dovesse passare di qui - penso sarà il primo a stupirsi di essere stato fatto santo... forse non sarà neanche troppo d'accordo. :D
No, niente santi o "connotazioni religiose" (San Michele è un mistery-giallo ambientato nel futuro), è solo il nome del borgo! ;)

A presto

Fabio Celoni ha detto...

Scusa Sek, ero sicuro di averti risposto ma evidentemente mi sbagliavo. Grazie mille anche a te per essere passata da queste parti, se non ce la fai per il 21 ci vediamo sicuramente a Lucca, allora. ;)

Ciao!

DjJurgen ha detto...

Un pò in ritardo, ma spero non troppo per non potervi fare un grandissimo in bocca al lupo per questo progetto!!! :D
Inutile dire che sembra davvero molto interessante da tutti i punti di vista...storia, disegnatori, autori!!! A proposito di autori...ma poi la socia me la restituisci, sì? :P

Fabio Celoni ha detto...

In perfetto orario, Dj, quale ritardo... crepi il lupo, e grazie mille! Attendo tuoi commenti per quando leggerai qualcosa, e per la socia... vedremo, ma solo se me la tratti bene! ;)

Ciao!

Alex Pastro ha detto...

Passavo per caso da queste parti...che dire,rivedere i tuoi disegni disneyani mi ha commosso.
Ciao a presto..

Cate ha detto...

Non posso fare altro di dire che tutto sembra davvero molto interessante e quindi un in bocca al lupo ad entrambi, spero che andrà bene e so che sarà così...

Tyrrel ha detto...

Su Spore, con precisione non lo ricordo manco io, comunque si, era una lamentela sulla stampa :D in particolare sul fatto che con la colorazione i disegni avevano perso qualcosa, visto che li avevi pensati e realizzati per un b/n. All'epoca non trovasti un file da mostrarci e rimase la curiosità; curiosità ne ripagata ora, quei disegni sono straordinari.
E quoto quanto scritto dal Pastro su disegni disneyani; c'è qualche possibilità di rivedere prima o poi una tua storia con paperi e topi? Dopo aver letto il Dylan Dog Color Fest umoristico, c'è ancora più voglia di rivederti sulle pagine del Topo...

Fabio Celoni ha detto...

Risorgo dopo giorni micidiali... oh, l'anno sabbatico che prima o poi mi prenderò!

@Alex, grazie mille per essere passato di qua e il resto... spero di vederti presto, e vedere presto anche qualche tua opera... capisc'ammè!

@Cate, crepi il lupo, e grazie davvero... poi se andrà bene come dici dovrò iniziare a chiamarti Otelma, però. :D

@Tyrrel, bè sì, immaginavo... :D La cosa ai tempi mi aveva scioccato, effettivamente... eheh.
Sui paperi e topi ti lancio un'anteprima e ti dico, per ora, solo un semplice... sì. ;)
A presto

 
Home | Gallery | Tutorials | Freebies | About Us | Contact Us

Copyright © 2009 Theatrum Absurdum
|
Designed by Templatemo |
Converted to blogger by BloggerThemes.Net

Usage Rights

DesignBlog BloggerTheme comes under a Creative Commons
License. Template is free of charge to create a personal blog.
Can make changes to the templates to suit your needs.
You must keep the footer links Intact.